From Dianella Bardelli

From Dianella Bardelli

From Selva Malvezzi, Italy

Some Italian Poetry

Due cieli
Se guardo il cielo azzurro del mattino
e poi gli occhi li chiudo
m’appare un cielo blu, scuro e segreto-
è fatto di cartone ed è animato
come quei libri che se li apri
la favola è di carta ritagliata
diventa fondale dipinto e personaggi –
così è il mio cielo ad occhi chiusi
più blu, forse più bello
ma di cartone

5,30 del mattino
Ai lati della tenda
filtra una luce d’alba –
mi colpisce il biancore
di là dal vetro freddo –
è la luna che alta volge in basso
il suo sguardo muto e velato –
recondita e lontana
separata, sola, senz’anima,
persa nell’infinito cielo

© Dianella Bardelli

1 Comment
  • Leonardo

    December 26, 2011 at 11:00 am

    Bella poesia, complimenti!

Post a Comment